domenica 31 ottobre 2010

31/10/2010 3^prova Campionato ELITE a squadre trota lago

Tempo pessimo e pioggia copiosa ha messo a dura prova gli agonisti di "Elite". La soc. ASDP Garisti Club "Daiwa" dopo la terza prova resta al comando del campionato, ma i protagonisti della manifestazione sono gli atleti della soc. SPS Saliceta "Pianeta Pesca Milo" che vincono la prova con 9 punti.

La manifestazione si è svolta al lago FIPSAS di San Pietro in Gu (VI),e viene organizzata dalla soc. ASDP Garisti Club "Daiwa". Le squadre che hanno partecipato alla terza prova di campionato sono 28, due le società assenti: Tana Della Trota e SPS Del Pescatore. Per questa prova sono stati immessi 450Kg. di trote iridee taglia 3 al Kg. Pesce sicuramente di pezzatura xl, ma che in questo impianto la sua immissione non fa più notizia. Gli agonisti si sono messi il cuore in pace, e gareggiano senza lamentarsi: armati di pazienza, per qualche canna fatta a pezzi da qualche "big" che popola queste acque.
Il via alle 8:10 dato dal direttore di gara Ruggero Marcellan. La pesca nei primi turni variava dal settore in cui ci si trovava, nella sponda destra del ristoro (sponda alta) si catturava molto bene con il tris da 10Gr. oppure a piombo secco da 5Gr. lanciando corto. Il pesce era abbastanza vorace, ma bisognava essere molto scrupolosi nel curare la mangiata. Un fattore che ha penalizzato alcuni agonisti, è di aver puntato tutto sulla velocità di recupero e salpaggio del pesce, che alla fine si è dimostrato uno sbaglio fatale. Le trote erano molto combattive, e per la loro mole opponevano una resistenza tale che non si doveva tirare più di tanto. Il salpaggio del pesce nella maggior parte dei casi veniva effettuato con il guadino, che che nella fretta a volte non veniva utilizzato, e più di qualche trota andava persa. Dopo i primi turni di gara la pesca si è svolta utilizzando bombardini da 15Gr.affondanti G.4 si calava dai 4-5 sec., oppure per chi sostava sulle due sponde lunghe, si tentava la catturava pescando in bombarda da 20-30 Gr. in centro lago, innescando il verme, che si è rivelato un'esca vincente. Negli ultimi turni le trote si sono posizionate in centro lago, e qualche cattura si poteva ancora fare pescando magari con il filo sottile innescando una larva colorata o il verme.
Tutto sommato è stata una gara ben riuscita e molto spettacolare, peccato per la pioggia e il vento che per tutta la manifestazione ha sferzato la schiena dei partecipanti. Il lago ha reso il 200%, pari a 2758 catture. L'assoluto generale di questa durissima prova è stato messo a segno dal GRANDE Marino Poloniato della soc. ASD Pescatori Montello con 36 catture, un agonista di fama mondiale, che ha dominato nel suo settore per tutta la gara.
La soc. SPS Saliceta "Pianeta Pesca Milo" con 9 punti vince la terza prova di Elite, ai quali vanno i miei complimenti! Nella classifica progressiva la soc.ASDP Garisti Club "Daiwa" domina il campionato con 31.5 punti, seguita al 2°posto dalla soc. Trota Club 97 "Ferretto Milo" con 37 punti, al 3°posto la soc. APD lo squalo con 42 punti.
La soc ASDP Garisti Club "Daiwa" ringrazia tutti i partecipanti, il direttore di gara Ruggero Marcellan, il giuduce di gara Franco Pegoraro e lo staff organizzativo. Alla prossima!!!

Classifica progressiva http://www.scribd.com/doc/40554229/31-10-2010-3-Prova-ELITE-Lago-Classifica-Progressiva
Classifica di giornata http://www.scribd.com/doc/40554358/31-10-2010-3-Prova-ELITE-Lago-Classifica-Di-Giornata
Classifica individuale http://www.scribd.com/doc/40554419/31-10-2010-3-Prova-ELITE-Lago-Classifica-Individuale

(Foto e commento gara a cura di Vanni Zucchello)











Primo Turno di pesca...




video


























































































































































































































































































Nessun commento: